ANALISI E VENDOR RATING

Modelli di analisi

L’esigenza di controllo dei fornitori nelle varie interazioni con i clienti è espressamente indicata nella norma ISO 9001 (Sistemi di gestione per la qualità) che prevede, specificatamente,  che il committente dell’acquisto del generico prodotto/servizio:

  • Verifichi la conformità dei prodotti approvvigionati ai requisiti specificati;
  • Selezioni i fornitori in base alla loro capacità di fornire prodotti e/o servizi conformi ai requisiti richiesti;
  • Registri i risultati della valutazione e di tutte le azioni conseguenti;

I requisiti sopra indicati sono ricollegabili in sintesi ad attività di controllo finalizzate a consentire rapporti commerciali con i propri fornitori, accordi commerciali sicuri al fine di garantire un ottimo rapporto costo / tempi /qualità.

La gestione di un simile processo nell’ambito di un più ampio progetto di security business plan, permette la verifica ed il controllo constante del vendor attraverso delle specifiche attività compiute nel tempo:

La Qualificazione

  • Attività preventiva da compiersi prima della fornitura finalizzata all’accertamento delle competenze tecniche e professionali del fornitore, nonché verifiche riguardo alla solidità societaria ed agli asset aziendali di riferimento;

Controllo e monitoraggio

  • Attività di controllo costante e continuato circa le specifiche contrattuali concordate con particolare riferimento alla qualità dei prodotti / servizi offerti e all’andamento societario tenendo conto anche di eventuali scenari esterni;

Sono sempre in aumento le aziende che analizzano in modo scientifico i propri fornitori partner. La corretta selezione e costante monitoraggio dei fornitori partner permette, infatti, alle aziende di vedere garantita la propria sicurezza in ambito nazione e internazionale. Con una sempre minore esposizione al rischio, potendosi ancora una volta concentrare sempre più sul proprio core business.

Altro aspetto imprescindibile in ambito di controllo e monitoraggio dei propri fornitori partner è il pieno rispetto delle normative specifiche in ambito di sicurezza sul nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008 “Testo unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”).

Gli obblighi per le imprese riguardano numerosi fronti: formazione, analisi dei rischi relativi alla salute e sicurezza dei lavoratori (delle singole attività e derivanti dall’interferenza dei lavori delle ditte appaltatrici e subappaltatrici), identificazione della catena di responsabilità a partire dal datore di lavoro, procedure e dispositivi di protezione, vigilanza sulle attività.

La valutazione delle ditte appaltatrici sul tema della sicurezza può essere ricondotto all’organizzazione “formale” della sicurezza, ossia al possesso di specifici elementi e aspetti organizzativi e procedurali capaci di garantire le buone pratiche gestionali oltre all’adempimento di ogni obbligo di legge; di seguito un elenco di alcuni dei parametri individuati:

A tal proposito SSI si pone come l’interfaccia ideale tra il cliente e il fornire al fine di verificare il pieno rispetto delle norme previste e come supporto consulenziale alla redazione ed al costante controllo dei documenti previsti quali:

  • elaborazione del Piano Operativo della Sicurezza (POS)
  • elaborazione del Piano di Sicurezza Cantieri (PSC)
  • formazione e periodico aggiornamento del personale su organizzazione del cantiere, metodi di lavoro, impiego attrezzature e mezzi d’opera
  • esistenza di statistica infortuni

Conclusioni
Un’efficace e tempestiva valutazione delle potenzialità e delle performance dei fornitori è presupposto fondamentale per la corretta gestione del rapporto con gli stessi e per la ricerca delle migliori opportunità di approvvigionamento.

Siamo a Sua disposizione per fornirLe una consulenza preliminare gratuita finalizzata ad analizzare assieme a Lei la criticità contingente mettendoLe a disposizione i nostri professionisti specializzati al fine di individuare assieme a Lei i possibili interventi risolutivi nell’ottica di una corretta analisi costi benefici.

Per un progetto di fattibilità ed un preventivo gratuito contattaci