INVESTIGAZIONI PER CONCORRENZA SLEALE

Il nostro intervento, sviluppabile su tutto il territorio nazionale, è di effettuare tutte le attività investigative necessarie a documentare gli illeciti compiuti in caso di concorrenza sleale

La concorrenza sleale, disciplinata dagli articoli 2589 e seguenti del Codice Civile, avviene principalmente nei seguenti casi:

  • utilizzo di nomi o segni distintivi che creano confusione con i nome e segni di un’altra azienda (confondibilità)
  • imitazione della forma e dell’aspetto dei prodotti di un concorrente
  • attività che creano confusione con i prodotti e con l’attività di un concorrente
  • diffusione di notizie denigratorie e apprezzamenti sui prodotti di un concorrente o sulla sua attività tali
  • appropriazione di pregi specifici di prodotti della concorrenza
  • violazione dei principi della correttezza professionale che danneggiano l’azienda concorrente (es. spionaggio industriale, boicottaggio, storno di dipendenti, violazione di norme pubblicistiche, ecc…)

Il nostro intervento, sviluppabile su tutto il territorio nazionale, è di effettuare tutte le attività investigative necessarie a documentare gli illeciti compiuti in caso di concorrenza sleale (ad esempio: infedeltà di soci, collaboratori, dirigenti o amministratori, nuove attività svolte in concorrenza i cui reali titolari si celano dietro fiduciarie italiane o estere, azioni a tutela del marchio o brevetto, sottrazione di manodopera, ecc…) a danno della Committenza. Tali elementi probatori saranno contenuti in un report investigativo che potrà essere utilizzato in sede giudiziaria ed eventualmente supportato dalla testimonianza del titolare di licenza nonché del nostro personale operativo impiegato e legalmente autorizzato.

Siamo a Sua disposizione per fornirLe una consulenza preliminare gratuita finalizzata ad analizzare assieme a Lei la criticità contingente mettendoLe a disposizione i nostri professionisti specializzati al fine di individuare assieme a Lei i possibili interventi risolutivi nell’ottica di una corretta analisi costi benefici.

Per un progetto di fattibilità ed un preventivo gratuito contattaci

CASE HISTORY

Un’azienda nostra cliente operante nel settore calzaturiero ha dato incarico alla nostra agenzia investigativa di effettuare delle indagini poiché accortasi della presenza sul mercato di alcune calzature palesemente contraffate riportanti marchi, disegni e loghi della Committenza.
L’attività di indagine è stata effettuata su tutto il territorio nazionale attraverso nostro personale operativo ed ha consentito di individuare alcuni esercizi commerciali che rivendevano dette calzature.
Sono stati effettuati diversi acquisti programmati di merce contraffatta

ed ogni fase è stata documentata con fotografie e con copie degli scontrini.
Tutto il risultato dell’attività, la merce acquistata e gli altri elementi di prova sono stati inseriti in un report investigativo che è stato consegnato alla Committenza.
In sede giudiziaria, attraverso la documentazione da noi prodotta e la testimonianza diretta del nostro personale, gli esercenti sono stati condannati al risarcimento del danno ed il diritto di tutela del marchio è stato pienamente accolto.